Frutta

Di | ottobre 23, 2017

L'effetto dell'impollinazione del fiore è il frutto. La percentuale di frutta che si forma nell'infiorescenza varia notevolmente. Ovviamente la maggior parte dei frutti in relazione al numero di fiori viene prodotta nelle orchidee autogame, perché tutti o quasi i fiori vengono impollinati. In molti insetti impollinatori, solo i singoli fiori nell'infiorescenza portano frutti. Per esempio, il genere americano Oncidiuin, spesso con infiorescenze di diverse dozzine di fiori, può produrre solo pochi frutti. Allora qual è il punto di produrre infiorescenze così potenti? Ebbene, è più probabile che un'infiorescenza di una moltitudine di minuscoli fiori sugli alberi nelle foreste tropicali attiri l'attenzione degli insetti rispetto a uno singolo., anche grande, fiore. E l'impollinazione di solo pochi fiori crea la possibilità di mantenere la continuità della specie. In altre orchidee di questo tipo, a parte i fiori normalmente sviluppati con strutture sessuali, ci sono fiori privi di loro, che funzionano solo come allettanti!

Sezioni trasversali attraverso le ovaie (AC) e frutti e le loro sezioni trasversali (d-f)
un, d – lillà (Liliaceae), b, e – orchidee primitive con un ovaio a 3 camere sull'esempio della vaniglia (Vanilla sp.), c, /- orchidee con ovaio a 1 camera.

Come vengono costruiti i frutti delle orchidee? I botanici si riferiscono a loro come borse. Di solito sono allungati e sono costituiti da 6 soffio – 3 largo e 3 stretto, posizionati alternativamente. I semi si formano sugli ampi lembi. Solo in poche specie i semi non si sviluppano sulle pareti dei lembi, ma al centro dell'ovaio. Quando il frutto si asciuga, esplode 6 parti, che rimangono collegati alla radice e il più delle volte in alto. Anche lievi movimenti d'aria tra di loro, e il movimento dell'intero frutto fa sì che i semi vengano spazzati via.

In un piccolo gruppo di orchidee, i frutti sono strutturati in modo diverso. Non sono sacchetti asciutti, ma carnoso, bacche allungate. I semi non fuoriescono da loro, né sono sospinti dal vento. La polpa umida che circonda i semi attira gli insetti, che lo mangiano e prendono i semi allo stesso tempo. Un esempio di tali frutti è la famosa vaniglia.

La dimensione del frutto varia notevolmente e varia da 1 mm fai 25 cm.

I frutti possono contenere un gran numero di semi - da diverse dozzine per piccole orchidee a 5 milioni di specie a fiore grande!

La maggior parte delle nostre orchidee contiene solitamente diverse migliaia di semi.

Il ciclo di vita dell'orchidea si completa con la produzione di semi.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *