Doppio volantino (Ophrys)

Di | ottobre 26, 2017

Doppio volantino (Ophrys)

Tuberi 2, jajowate. Foglie raccolte in una rosetta alla base del germoglio, sopra, di solito 1-2, tassellato che ricopre l'infiorescenza. L'infiorescenza è solitamente di poche- o multi-fioritura, sciolto. Fiori medi e grandi, con foglie largamente sparse. Di solito i petali esterni sono molto più grandi dei petali interni laterali. I petali interni laterali sono spesso filiformi, densamente muschioso. Labbro a 3 cerotti, patch diversamente educati, una macchia centrale, spesso tagliata all'apice, o con un'appendice carnosa, di solito di colore scuro, densamente, brevemente muschioso, con caratteristica, disegno a contrasto. Stame dritto, a volte con un collegamento molto allungato. Voglia ovale, concavo. Rostellum wcięte, entrambe le sue toppe si separarono. Ganci 2.

Colonna del tipo a doppia anta (Ophrys) visto di fronte (un) e di lato (b)

Questo genere comprende ca. 50 specie, cresce principalmente nel Mediterraneo, che si estende verso est verso l'Iraq e l'Iran. Solo uno di loro, lo scarabeo a doppia foglia, che cresce anche nel nostro paese, si trova nella Scandinavia centrale e in Estonia. La maggior parte delle specie a doppia foglia sono molto variabili in termini di forma e colore delle labbra. Inoltre si incrociano facilmente. Di 100 ibridi interspecifici. Sembra, che alcuni di loro potrebbero essersi stabilizzati, diventare attraente per le piante non madri, specie di insetti. L'enorme plasticità e la facilità di creare ibridi creano problemi ai tassonomi che si occupano di queste orchidee.

I bicipiti crescono preferibilmente su terreni calcarei, nei prati, in sciolto, canne luminose e boschetti.

Specie di questo tipo sono le uniche orchidee europee impollinate dalle cosiddette. pseudocopolazione. Consiste nel "portare” insetto dalla pianta all'eccitazione e "usalo" per impollinare il fiore. In molti casi la dimensione del labbro, nella forma e nel colore imita le femmine di alcuni insetti (Imenotteri). In altri, anche la lunghezza e la disposizione dei peli su di esso assomigliano ai capelli degli addomi femminili! L'appendice carnosa nella parte superiore del labbro della maggior parte dei foglietti doppi ha un effetto stimolante sui maschi "copulanti" e probabilmente funziona come "organi riproduttivi femminili". Le piante emettono anche fragranze come i feromoni, che colpiscono la sfera degli insetti. Il labbro è di colore scuro e i peli lo ricoprono, può aumentare la sua temperatura, e quindi aumentare l'emissione di fragranze e stimolare l'attività dei maschi. La copertura cerosa dei peli consente il corretto posizionamento dell'insetto sul fiore in una posizione favorevole alla "copulazione" e all'impollinazione. I capelli a diretto contatto con il suo corpo possono anche influenzare chimicamente il maschio. Quindi qui abbiamo a che fare con un sistema di fattori ottici complessi, chimica e meccanica, il cui scopo è attirare gli insetti.

Il nostro unico rappresentante di questo tipo, mousse a due foglie (Ophrys insec-tifera) è impollinato da Gotyles maschio (G. fargei i G. mystaceus). Dopo che l'insetto è atterrato sulla pianta, fa alcuni movimenti nervosi, in preparazione per la copulazione. Allo stesso tempo, colpisce le borse con la testa, spingendoli indietro e rivelando i cappucci. Il copricapo appiccicoso si attacca facilmente alla testa dell'animale. Dopo un po ', le maniglie si asciugano e prendono posizione, il che rende più facile attaccarli alla voglia. In alcuni coleotteri a doppia foglia, la forma delle labbra e il suo disegno “costringono” l'insetto a guardare verso il basso. In questo caso, il polline si attacca all'addome dell'insetto.

L'Ophrys apifera può avere autogamia. In questa specie è possibile grazie alla lunghezza appropriata dei manici. Se il polline non viene rimosso dall'asta dall'insetto entro pochi giorni, i loro manici si seccano, piegandosi verso la voglia e attaccandovi una massa di polline.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *